Terremoto Centro Italia

14138719_1092294967518102_8308920980510616187_o

Una squadra di volontari e tecnici di RESEDA sono intervenuti subito sui luoghi del terremoto con attrezzature per la ricerca di dispersi (search and rescue), mettendosi a disposizione dei VVF già presenti sul posto. Già il primo giorno nasceva una … Continua a leggere

Un ponte tra Europa e Centro America, tra Italia e Costa Rica

Impianto fotovoltaico Green Residence Hotel, Costa Rica.

Tra pochissimi giorni partirà la 7° edizione del “Field Study Abroad”, corso di formazione e specializzazione per studenti  universitari e professionisti riguardante soluzioni pratiche e integrate per migliorare le condizioni delle comunità in Paesi in Via di Sviluppo o emergenti … Continua a leggere

L’illusione della crescita che danneggia il benessere

cultura dello scarto

L’attuale crisi economica è il frutto di uno degli aspetti più irrealistici dell’attuale modello di sviluppo. Se il prodotto lordo (PIL) non cresce con sempre maggior velocità il sistema finanziario e il sistema produttivo vanno in affanno con tutta una … Continua a leggere

Kitobo Island, lo sviluppo è solare

Attività quotidiana

Attracchiamo, o meglio, spiaggiamo la barca sulla battigia di Kitobo, davanti alla caserma della polizia, e ci addentriamo nel villaggio principale (o landing site, come vengono chiamati i villaggi costieri qui) dell’isola, situato nella sua punta sud-occidentale. Siamo nel lago … Continua a leggere

La rivoluzione delle isole minori

ISOLA-Ventotene

Le piccole isole rappresentano geograficamente ciò che in una prospettiva di economia circolare dovrebbero essere gli ambiti territoriali ottimali di pianificazione sostenibile: territori omogenei nei quali modulare lo sviluppo valorizzando al massimo le risorse locali. La piccola isola rappresenta una … Continua a leggere

Il vecchio e il bambino: oltre il catastrofismo demografico

vecchio e bambino

Non è la prima volta che il mondo politico va in confusione parlando di demografia, compiendo una serie di semplificazioni improprie sia sul piano tecnico che sul piano etico. Abbiamo sentito il Ministro Lorenzin usare termini catastrofisti come: “apocalisse”, “saremo … Continua a leggere