La rinascita “green” non la vuole nessuno

Quando ho cominciato a scrivere su questo blog mi sono ripromessa di costruire un cammino verso la legalità sostenibile, passando dalle cattive pratiche fino ad arrivare a scovare in qualche parte del mondo l’affermazione reale dello sviluppo sostenibile, ma sono … Continua a leggere

Abbiamo trovato una soluzione

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il  Decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136, Disposizioni urgenti dirette a fronteggiare emergenze ambientali e industriali ed a favorire lo sviluppo delle aree interessate, approvato il 3 dicembre scorso e meglio noto come decreto … Continua a leggere

La tutela del territorio non è una banalità

E’ banale, ne sono consapevole ma ogni tanto la banalità è un dovere. Mi riferisco all’argomento caldo di questi giorni: il dissesto idrogeologico. Stiamo assistendo a scene da fine del mondo: prima la Basilicata (per i meno informati: il 7 … Continua a leggere

Un green new deal è possibile, basta volerlo!

970421_556187664442237_871917083_n

“Sono convinto se c’è qualcosa da temere è la paura stessa, il terrore sconosciuto, immotivato e ingiustificato che paralizza. Dobbiamo sforzarci di trasformare una ritirata in una avanzata…”. E’ da queste parole del presidente americano Roosevelt che parte l’ebook “Basta … Continua a leggere

Rifiuti radioattivi: segreti e misteri

Almeno una volta all’anno ci ricordiamo dell’esistenza del segreto di Stato; di antica memoria, il segreto viene rispolverato ogni tanto per oscurare o proteggere qualcosa. Giuridicamente è un vincolo posto su atti, documenti, notizie, attività, cose e luoghi la cui divulgazione può … Continua a leggere

Fukushima, cinghiali radioattivi…come lo spieghiamo alle generazioni future?

Sono trascorsi due anni dal disastro di Fukushima, le vittime dell’incidente nucleare non hanno avuto nessuna compensazione  e si sono fatte forza intentando una class action contro la Tepco: ma anche il più generoso risarcimento economico sarà mai proporzionato ai … Continua a leggere