DATA BASE DI MATERIALI AMBIENTALMENTE SOSTENIBILI

Materiali innovativi, Nanotecnologie e materiali funzionali come strumenti competitivi, questo è lo scopo principale a cui hanno pensato gli ideatori della prima banca dati dedicata a materiali ambientalmente sostenibili riciclati e di origine naturale, che andranno a caratterizzare i progetti dei prossimi anni. Tutti i dati saranno a disposizione di aziende, architetti, designer etc. presso la nuova sede del Corso di Laurea in Disegno Industriale dell’Università di Firenze.

Le caratteristiche tecniche dei nuovi materiali polimerici, derivati di carta, legno, juta, cotone, cocco, kenaf e molte altre tipologie di materiali, saranno anche disponibili sul sito www.matrec.it . Molti materiali derivano dal riciclaggio di residui di lavorazione e da rifiuti accrescendone la sostenibilità ambientale ed economica.

Ogni scheda è corredata di dati riguardanti la composizione, l’impronta ecologica espressa come consumo energetico ed emissioni climalteranti, tecnologie di lavorazione richieste, caratteristiche sensoriali, etc. Insomma tutte le informazioni per verificare l’adattabilità al prodotto/processo che il progettista ha in mente.

Il nuovo centro Matrec nasce da un progetto di collaborazione con il Corso di Laurea in Disegno Industriale dell’Università di Firenze ed il Centro Sperimentale del Mobile, capofila di ”Cento”, il Polo regionale di Innovazione per gli interni, già promotori del progetto Green Home che ha visto il coinvolgimento di numerose aziende toscane. L’iniziativa si inserisce inoltre nelle attività di Ecomovel, un progetto Med europeo finalizzato a mettere in rete e testare strumenti rivolti all’innovazione delle PMI del settore dell’arredo.

Ecco un buon esempio di come mettere a sistema dati tecnici ed informazioni su materiali con cui produrre prodotti innovativi e soprattutto competitivi.

9 commenti per “DATA BASE DI MATERIALI AMBIENTALMENTE SOSTENIBILI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>