IL PARADOSSO DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

bottiglie-di-plasticaCapita, a volte, che un approccio sensato, razionale e quindi auspicato, crei situazioni paradossali, circostanze a cui nessuno avrebbe mai pensato.

La quantità di PET riciclata è scesa negli ultimi 5 anni dal 73% al 68% ed inoltre coloro che lo riciclano sono costretti a scartare molto materiale. Lo ha scritto recentemente l’associazione Plastic Recyclers Europe (link).

La costante perdita di materiale riciclabile dipende da vari fattori fra i quali, il più importante, sembra essere la diffusione sul mercato di bottiglie realizzate con minore quantità di PET e quindi più sottili. Chi non si è bagnato stringendo troppo energicamente una bottiglia d’acqua appena aperta? L’assottigliamento della bottiglia comporta, oltre la manipolazione scomoda, un incremento del tenore di umidità nelle balle di PET recuperato e inoltre una perdita di materiale dovuta alla scarsa consistenza dei pezzi di PET. In altre parole le tecniche di separazione selettiva non sono ancora adeguate a processare queste nuove bottiglie.

Si tratta quindi di un paradosso dell’economia circolare: limitare l’uso delle risorse (meno PET impiegato nelle bottiglie) ne limita il riciclaggio (difficoltà di separazione).

Un altro fattore limitante è rappresentato dall’impiego del PET nel packaging: attualmente si stima un utilizzo “no-bottle” pari al 18% in continua crescita. Il problema nasce poiché i sistemi di separazione selettiva non sono ancora tarati per questi nuovi impieghi del PET, soprattutto se opaco e/o colorato.

A questo punto sarebbe opportuno cominciare ad applicare concetti di eco-design (aggiungerei anche eco-manufacturing) per facilitare il riciclaggio del packaging. Ovviamente il modo migliore di riciclare rifiuti rimane quello di………. non produrne.

Un commento per “IL PARADOSSO DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

  1. Gentile Signore / a

    Sono un consulente finanziatore e di investimento per gli individui, le piccole imprese, investimenti personali ecc …
       Quindi, voi che siete alla ricerca di finanziamenti per la realizzazione del tuo business, un progetto che ha bisogno di soldi per altri motivi. Spero e noi ci metteremo d’accordo e capirsi meglio. Si prega di contattare l’indirizzo e-mail: pillebournon@gmail.com
    Spero di avere presto vostre notizie.
    Cordiali saluti

Leave a Reply to pille bournon Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>